OFFICINE TL COMPOSITI: LE CERTIFICAZIONI ISO

Officine TL Compositi Srls ha deciso di implementare le seguenti certificazioni:

ISO 9001:2015, atta a dimostrare la conformità ai requisiti specificati nel sistema di gestione per la qualità
ISO 14001:2015
 per il sistema di gestione ambientale: la riduzione del consumo delle risorse naturali e dell’energia, la conformità alla legislazione ambientale vigente, la prevenzione dell’inquinamento sono tutte prerogative garantite da questo tipo di certificazione
ISO 45001:2018 per il sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro: attraverso l’ottemperanza  alla normativa viene garantito il rispetto delle norme, documentata la qualità dell’impresa e correttamente tutelata la competitività.

La certificazione di sistema definisce i criteri attraverso cui un’organizzazione può gestire il suo ciclo produttivo in modo da soddisfare i bisogni dei clienti, nell’ottica del miglioramento continuo.
Scegliere Officine TL Compositi Srls significa affidarsi a un pool di grande esperienza e competenza, operante nel pieno soddisfacimento dei più stringenti criteri di qualità, sostenibilità e sicurezza sul lavoro.

 

RIPRISTINO CROCETTE

Presso la nostra sede operativa sono state ripristinate le crocette in carbonio dell’albero di un’imbarcazione di 110 piedi.
Prima dell’intervento, le crocette presentavano diverse crepe e rotture nelle zone limitrofe dovute ad urti sul profilo aerodinamico di ingresso delle stesse.

PRIMA

DOPO

CARRELLO PER ELETTROMAGNETOGRAFO DUALEM OGS

Su richiesta dell’Istituto di Oceanografia e Geofisica Sperimentale di Trieste (OGS), Officine TL Compositi ha provveduto alla realizzazione del timone di 7,5 metri di lunghezza, smontabile in 4 pezzi, necessario al collegamento tra il carrello e l’autoveicolo trainante.
Sono state inoltre realizzate la campana di sterzo in materiale composito, il sistema di fissaggio dello strumento e le culle supporto strumento tra i carrelli anteriore e posteriore, oltre al sistema di collegamento tra gli stessi.
Tutte le componenti sono state realizzate in materiale composito.
La struttura è quindi priva di parti metalliche -ad eccezione del sistema di aggancio al veicolo trainante- al fine di eliminare eventuali distorsioni del campo magnetico creato dallo strumento durante l’utilizzo.